Ultima modifica: 30 Marzo 2019

Secondaria e Infanzia – Progetto “Le Giornate della Scienza” 16 e 19 marzo 2019

La Gazzetta della Martesana

NOIBrugherio

La giornata delle classi prime e seconde – 16 marzo

La giornata delle classi terze – 19 marzo

E all’Infanzia la giornata della scienza avvenuta il 19 marzo ha avuto come tematica “Conoscere per raccontare”… I  bambini di 5 anni hanno scoperto come si fanno le pillole, le creme per la bellezza e quelle curative; le pastiglie effervescenti mischiate con olio di oliva, colorante e un acqua speciale creano un effetto vulcano… Ed infine, versando in una lattina di coca cola del sale si crea… cosa succede nel nostro stomaco!

Il 16 e il 19 marzo 2019 si sono svolte le Giornate della scienza, giunte quest’anno alla 12° edizione. E’ uno dei più importanti ed attesi eventi che scandiscono la vita della scuola secondaria Kennedy: tutto il personale, tutti gli alunni e numerosi professionisti delle più diverse aree scientifiche sono coinvolti a vario titolo nelle attività.

Innanzitutto le professoresse di Scienze Meani e Orsenigo si occupano dell’organizzazione generale e del reclutamento degli esperti: medici, ricercatori, esploratori… soprattutto individuati all’esterno della scuola, ma senza trascurare alcune valide competenze di docenti interni come le prof.  Petrosino e Nardese.

Poi c’è chi collabora dell’allestimento, come le prof.  Cardile e Pintaudi, ci sono il prof. Macaro che predispone l’apparato tecnologico per la stampa 3 D, l’animatore digitale Pecoraro che si preoccupa della robotica e il prof. Squillace che organizza le strumentazioni occorrenti e chi semplicemente accompagna gli alunni nei laboratori a cui sono assegnati.

L’impianto organizzativo richiede un grosso impegno, ma c’è un forte spirito di squadra che accomuna tutti, perché lo scopo è davvero ambizioso e molto sentito ed è quello di far crescere nei ragazzi l’amore per le scienze, la passione per la ricerca, la curiosità e il gusto della sperimentazione, l’interesse per un metodo rigoroso, tutte cose di cui il nostro Paese ha sicuramente bisogno per mantenere il passo con le nazioni più progredite del mondo.

I ragazzi, che hanno l’occasione di fare esperimenti nuovi e approfondire argomenti diversi, affrontano con piacere le giornate della scienza e si rendono disponibili a loro volta a riproporre agli alunni delle classi quarte e quinte della primaria l’esperienza che hanno vissuto e le tematiche che hanno appreso e poi rielaborato in classe con i propri docenti. E’ così che lasciano il segno queste giornate un po’ speciali.

Per chi volesse vedere “di persona personalmente” quel che si fa, nei locali della scuola,  sabato 16 marzo dalle ore 12.15 alle 13.00 è aperta al pubblico una mostra dei lavori e degli esperimenti scientifici realizzati dai ragazzi della Kennedy.

Di seguito il calendario delle attività previste dal progetto “Le Giornate della scienza”:

SECONDARIA:

Sabato 16 marzo

09.00-12.00 laboratori con esperti – classi prime e seconde
(Si precisa che il rientro per tali classi è obbligatorio e che l’eventuale assenza deve essere
giustificata).
12.15 -13.00 Spazio EXPO SCIENZA KENNEDY – esposizione di modellini e/o esperimenti realizzati da alcuni alunni. Entrata libera da parte di alunni, genitori e docenti.

Martedì 19 marzo
Dalla seconda alla quinta ora – laboratori con esperti – classi terze.

INFANZIA:

Martedì 19 marzo

per gli alunni di 5 anni a completamento delle Giornate della Scienza organizzate dalla Scuola Secondaria, il giorno 19 marzo si svolgerà presso la Scuola Collodi una speciale “Giornata della Scienza per l’Infanzia”.

 

Allegati